I nuovi orizzonti della terapia

dav

Questo disegno è stato realizzato da una giovane donna in terapia. Rappresenta una fase importante del percorso psicologico di ogni persona: è il momento in cui si sviluppa la consapevolezza di essere usciti da una situazione difficile, fatta di momenti bui, pensieri angoscianti e conflitti che bloccano la libera espressione di sé.

Tutto ciò è rappresentato, nel disegno, dalla parte sinistra, ormai alle spalle della ragazza: la zona d’ombra, le nuvole e i rovi rendono perfettamente il senso di tristezza, ansia e sofferenza dal quale era necessario uscire.

Il passato non può essere eliminato ma, allo stesso tempo, non ci si deve rassegnare e consentirgli di fermare la nostra crescita.

Cosa ci dice invece il disegno del presente e del futuro? Il presente, così come il mare e il cielo, è sereno e calmo: c’è adesso la possibilità di riflettere con più tranquillità sulla propria vita e sulle proprie modalità relazionali. Allo stesso modo, la vita quotidiana è diventata decisamente migliore rispetto alla fase precedente.

Del futuro ancora non sappiamo molto: nel disegno c’è un andare verso qualcosa, un potersi dare finalmente degli obiettivi. E’ la fase del possibile, nella quale quasi tutto si può realizzare e non si è più schiavi dei conflitti legati al passato. Del resto non è il risultato finale la cosa più importante ma proprio il sapere di aver ritrovato la strada giusta.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>